giovedì 21 febbraio 2013

The Rainbow Ladies: Indigo - Eyeko Indigo Polish

L'Arcobaleno delle Rainbow Ladies ci ha portato fino al misterioso Indaco.

Per mostrare questo colore ho chiesto l'aiuto di Eyeko Indigo Polish.
Eyeko Indigo Polish

Avevo pronta una spiegazione tutta seria fra lo storico ed il chimico sull'indaco, invece ho preferito evitarvi la tortura.
Riassumendo: l'indaco esiste da secoli, lo usavano già gli antichi Romani, è una tintura naturale, quella che si usava per i jeans, quindi è un blu scurissimo.
L'indaco è commercialmente sostituito nella fabbricazione degli acquerelli da misture di blu e nero, quindi è blu scurissimo.
L'indaco non è viola.
indigo watercolour test


Indigo Polish è blu leggermente violaceo con con finissimo shimmer nei toni del blu. La base è leggermente trasparente quindi necessita di almeno due passate per coprire al meglio, però la formula è molto fluida ed asciuga in fretta.
Eyeko Indigo Polish

Indigo Polish è un blu indaco fantastico, certo niente di unico o particolarmente originale, ma sulle unghie fa sempre un bell'effetto (se solo ci fosse il sole).

Eyeko Indigo Polish

Putroppo  un paio di anni fa Eyeko ha deciso di rivoluzionare il brand eliminando tutta la linea di smalti (e non solo), quindi questo smalto ed i suoi fratelli non sono facilmente reperibili, è un vero peccato perché era una marca che aveva delle idee molto simpatiche.

Non dimenticate di leggere cosa dicono le altre Ranbow Ladies sull'Indigo!


articoli collegati

16 commenti :

  1. Nell'ultimissima foto un bagliore di viola ce lo vedo! Bello :D

    RispondiElimina
  2. Ma che bello questo smalto.. Non ne ho nessuno delle eyeko, ma dovrei proprio rimediare! :)

    RispondiElimina
  3. Uaaaaaaahhhhhhhhhhh *.*
    Bella stella lui.
    Peccato che siano spariti dalla circolazione, c'era una manciata di colori che mi sarebbe piaciuto avere. E costui era tra quelli...ma li ho scoperti tardi, giusto in tempo per il Vampira.

    RispondiElimina
  4. Uno di quelli sempre out of stock. Un classico, insomma!

    RispondiElimina
  5. Anche a me sembrava più blu che viola (nella mia mente)! ^^
    Questo è a dir poco stupendissimo! ^^

    RispondiElimina
  6. Sigh! Pure io li ho scoperti tardi gli Eyeko e non son riuscita ad accaparrarmene nessuno ;___; Questo sarebbe stato tra i desiati *___*

    RispondiElimina
  7. Babba bia, mi sento in colpa, gli Eyeko ho tanto rotto le balle per averli e poi 5 non li ho mai messi, uno l'ho rivenduto, uno mi fa schifo e l'altro mi ha delusa. :D
    Questo è tra i poveri 5 abbandonati al loro destino... E comunque è phaigo, molto! Prima o poi lo cagherò! :D

    RispondiElimina
  8. Bello! Che stupidi quelli della Eyeko, gli smalti che ho visto (online) sembravano meritevoli..

    RispondiElimina
  9. piace anche a me, peccato che non sarà mai mio :(
    baciii

    RispondiElimina
  10. Affascinante la storia dell'indigo ^____^ ! Anch'io sono una di quelle che ha scoperto tardi gli Eyeko, troppo tardi per accaparrarmene qualcuno: peccato!

    RispondiElimina
  11. veramente bello, peccato non sia più in circolazione :(

    RispondiElimina
  12. mi piace tantissimo *_*
    anch'io nell'ultima foto vedo un po' di viola :)

    RispondiElimina
  13. Nell'ultima foto si nota un po' di viola... Certo che questo colore è bellissimo, qualunque sia il vero indaco...

    RispondiElimina
  14. Ahhh non ero ancora passata a commentare! Bellissimo lo smalto che hai scelto! Ammetto che aspettavo la tua speigazione sul colore :P

    RispondiElimina
  15. Ce l'ho fatta!! Queste challenge o serie o...Son massacranti, non riesco nemmeno a fare il giro dei commenti e mi dispiace!! Ecco la Eyeko a me piaceva parecchio come smalti: è vero avevano delle idee carine ed alcuni me li ricordo come molto buoni (autolivellanti). Questo mi manca, probabimente ai tempi ero nella fase "non mi serve un altro blu"...^_^

    RispondiElimina